Santa Croce chiesa Baiano

Santi Apostoli da mezzo milione

Questo articolo è apparso sul quotidiano ILNOLANO.IT in data 16.02.2012

#Baiano, Avellino# Campania#

Una riqualificazione da 580 mila euro.  Si tratta della somma necessaria per la riqualificazione della Chiesa dei Santi Apostoli risalente al XIII secolo oggi soffocata dalle palazzine in essa incastonata. Della ristrutturazione e delle modalità di raccolta si è discusso ieri sera presso la Chiesa di Santa Croce a Baiano.

Santa Croce chiesa Baiano

Il progetto della Chiesa SS Apostoli” dice Don Fiorelmo Cennamo, parroco di Baiano “ha già ottenuto finanziamenti dalla CEI (Comunità Episcopale Italiana) per 290 mila euro (la metà dell’importo stimato) e di 80 mila euro dalla Curia Vescovile di Nola. Per quanto riguarda la raccolta dei restanti 210 mila euro” conclude Don Fiorelmo “verrà consegnata una lettera d’intenti ai cittadini di Baiano con l’invito a donare un contributo”. Dalla prima bozza di questa lettera, si evince che probabilmente saranno quattro le opzioni possibili: una consegna personale al parroco, un versamento su un conto corrente postale dedicato, un contributo attraverso la consegna ad alcuni volontari che passeranno a partire dal 19 marzo oppure la quarta, un contributo in preghiera e con un aiuto organizzativo in quanto impossibilitati economicamente. “La Chiesa dei Santi Apostoli è patrimonio architettonico, storico e religioso del paese e merita di essere riconsegnata ai fedeli” aggiunge ancora il parroco. Ma in tempo di crisi va anche incontro ai fedeli chiedendo anche solo un semplice aiuto organizzativo.

Fioravante Conte

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...